Nome: Michael Aaron "Mike" Einziger

Nella Band: chitarrista

Nato il: 21 Giugno 1976

A: Los Angeles, Ca
 


Risiede a: Los Angeles (CA)

hobbies: polistrumentista, appassionato di scienze e fisica

Influenze musicali: Jimi Hendrix, Jimmy Page, Frank Zappa, Bjork, Black Sabbath e Metallica


Biografia:

Mike è co-fondatore, co-writer e chitarrista della band degli Incubus. La sua grande maestria con la chitarra gli è valsa il 41° posto nella “Total Guitar's top 100 guitarists of all time”.
Insieme agli amici e compagni di scuola Brandon Boyd, Josè Pasillas e Alex Katunich ha fondato la band Incubus nel 1991, collaborando alla realizzazione dei testi oltre che alla musica. La sua passione per il mondo della musica, non si limita solo alla chitarra ma spazia tra piano, mellotron mandolin, pipa, sintetizzatori ed electric piano.
Oltre al suo impegno con la band, Mike si è da sempre ritagliato degli spazi di tempo per altri progetti alternativi. Nel 2003 ha realizzato un suo lavoro musicale, il Time Lapse Consortium, insieme a Josè Pasillas, Neal Evans, Suzie Katayama e Ben Kenney, destinato a diventare il bassista degli Incubus al posto di Alex Katunich.
L’estro di Mike ha reso possibile numerose collaborazioni tra cui quella con Ziggy Marley per il suo album solista Dragonfly, realizzato in collaborazione all’amico Chris Kilmore ed ai componenti dei Red Hot Chili Peppers, Flea e John Frusciante.
Altri progetti l’hanno visto coinvolto come producer per l’album Red Rover degli Agent Sparks, insieme al fratello Benjamin e Paul Fried e per l’album Nighttiming dell’amico Jason Schwartzman.
Ma è con la composizione per orchestra End.> Vacuum, realizzata nel 2007, che Mike riesce ad esprimere la sua eterogeneità come musicista e la sua passione per la scienza. Il progetto è composto da nove brani, eseguiti dall’orchestra da camera di Los Angeles e dalla collaboratrice di sempre, Suzie Katayama. La performance prevede l’accompagnamento orchestrale come sottofondo ad un’introduzione fatta dal fisico Brian Cox sugli studi fatti sulle più piccole particelle fisiche grazie alle quali si può studiare l’origine dell’Universo. Infatti, come spiegato da Mike, il progetto di End.>Vacuum prende inspirazione da tutto ciò che rimane  nascosto alla conoscenza umana, da quella sottile linea che divide ciò che ci è permesso conoscere da ciò che rimane occulto. La performance è stata eseguita alla UCLA University.
Il 2009 lo vede coinvolto in un ennesimo progetto, Forced Curvature of Reflective Surfaces, inspirata dalle forme e curvature riflessive che compongono la Walt Disney Concert Hall creata da Frank Gehry. Il modo in cui le onde musicali, propagandosi all’interno della struttura, mutano e producano vari suoni, è il riflesso degli studi e degli interessi di Mike sulla meccanica quantistica e le scienze fisiche studiate all’Università di Harvard.
Nel 2009, elabora delle composizioni musicali per l’album This is War dei 30 Seconds to Mars.
L’eterogeneità della sua cultura musicale lo porta anche ad esplorare il genere progressive house, con l’artista Avicii, collaborando alla produzione della hit Wake me up!
L’ultimo suo progetto, lo riporta a contatto con il mondo delle movie soundtrack, dopo “Vitamin” scelta per il film Final Destination 2, e ”Make a Move” e “Acqueous Transmission per Stealth, sta lavorando insieme a Pharrell Williams, Johnny Marr e Hans Zimmer, alla colonna sonora dell’atteso The Amazing Spider-Man 2.

Segui Mike

Cerca nel sito

Segui Incubus Italia

Segui la Band

Seguici su Twitter

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com