Nome: Christopher "Chris" Kilmore

Nella Band: Turntables e tastiere

Nato il: 21 Gennaio 1973

A: Pittsburgh, Pennsylvania ma cresciuto con una famiglia adottiva di razza bianca a Dillsburg (PEN)


Risiede a : Los Angeles

La sua famiglia: E' figlio unico ed è stato adottato da piccolo. Si è laureato alla George Washington University nel 1995.

hobbies: Video Games, sport e tutto quello che riguarda Star Wars.

Musicisti preferiti: Bob Marley, Jimi Hendrix, Janet Jackson , Steve Wonder, Marvin Gaye
 



Biografia:
Chris Kilmore, in arte Dj Kilmore, ha iniziato la sua carriera di Dj alla tenera età di 13 anni, spinto dalla passione per la musica ha mosso i primi passi intrattenendo compagni ed amici ai balli scolastici. La sua dedizione e il duro lavoro si sono trasformati in solida affermazione professionale, ricca di riconoscimenti a livello mondiale, soprattutto in qualità di turntablist e tastierista degli Incubus.
Adottato da una famiglia di bianchi, il piccolo Chris ha dovuto subire discriminazioni razziali, lui stesso racconta di un episodio in cui alcuni affiliati al KKK (Ku Klux Kan) andarono sotto casa sua per offenderlo, appiccare un falò, gridare oscenità e frasi razziste nel bel mezzo della notte. Non irruppero in casa e nessuno fu ferito, ma di certo Kilmore ha presto dovuto capire come dover stare al mondo.
Questo non gli ha impedito di coltivare l’hobby della musica, prendendo lezioni di pianoforte e tromba negli anni del liceo, fin quando non ha realizzato che facendo il Dj poteva anche guadagnarsi da vivere.
 
Kil (come lo chiamano gli amici) si è laureato in Comunicazione (radio, tv e film) alla George Washington University e da grande appassionato di sport, ha sempre fatto parte della soccer team universitaria. Durante gli anni del college, ha iniziato a guadagnare popolarità come Dj esibendosi a numerosi eventi nei locali di tutta la città. Grazie a ciò ha deciso di perseguire le sue ambizioni trasferendosi a Los Angeles nel 1995, dove ha affinato la sua tecnica collaborando con artisti (Jedi Knights DJ Crew, DJ MindFrame, Nel-E-Nel, DJ Dusk) piuttosto noti nel panorama musicale del DJing nella metropoli californiana.
Esperienza che ha arricchito una già vastissima conoscenza musicale, uno dei punti forti dei suoi DJ Sets è proprio la capacità di spaziare tra i diversi generi quali Reggae, Classic Soul, Hip Hop, Rap, Dub Step and Electronica, un background al quale attingere per fondere gli stili e destreggiarsi con grande maestria.
 
A seguito di alcune controversie discografiche, alti e bassi nel suo percorso professionale, era quasi intenzionato a tornare in Pennsylvania, quando riceve una telefonata dal suo manager, il quale gli comunica di aver fissato un’audizione con una rockband molto promettente che si stava affermando: gli Incubus.
Si svolse tutto in modo piuttosto insolito dato che dovette fare una performance di circa 15 min.
Il resto dell’ora Chris in un intervista, lo descrive così: ”lo passammo seduti a parlare di teorie di cospirazione, del significato della vita e quali fossero le cose in cui credevamo, mi ricordo che io e Brandon scoprimmo di essere entrambi del segno dell’Acquario e subito diventammo amiconi, poi Mike aveva un sacco di cose pazzesche di cui parlare e finimmo col chiacchierare a lungo. Credo che per loro fosse importante, tanto quanto le mie abilità musicali, trovare qualcuno con cui andare d’accordo ed essere in sintonia, soprattutto durante i tour. “ Vista anche l’esperienza avuta con il Dj precedente, finita con l’allontanamento dell’ ex membro Gavin Koppel (alias DJ Lyfe).
 
Kil ha descritto il provino con gli Incubus una ‘cosa karmica’, oltre ad averlo intercettato al momento giusto, quando ne aveva necessità, hanno subito trovato punti d’incontro fondamentali: il talento e l’atteggiamento nei confronti della vita. Lui stesso dice di avere una ‘mentalità Buddha’ e di condividere con i compagni il credere che prima o poi verrà restituito quello che si è fatto nel corso della propria esistenza… (n.d.r.:) quindi tanto vale abbracciare la oramai famosissima ‘filosofia Love & Light’ che i fans conoscono benissimo!...
 
Curioso, divertente ed interessante, a questo punto, leggere il modo in cui lui stesso ha scritto la propria biografia:
 
“Dopo essere stato accidentalmente catapultato dal sottomondo di Io (una delle lune di Giove), ho viaggiato nell'inter-spazio fino a questo posto chiamato Terra. Data...1973. Posto...Pittsburgh, PA. Cercando un posto in cui stare venni portato in una piccola città chiamata Dillsburg, PA, dove ho sviluppato il mio senso interiore all'età di 13 anni. Ho scoperto l'unico modo di comunicare con la mia specie...i piatti. Così istantaneamente cominciai a girare per i vari sottomondi della East-Coast per fare pratica. La mia abilità crebbe, ma la comunicazione non era stabile. Sapendo che era il tempo di espandere la mia visione East-Coast, viaggiai fino a Los Angeles dove fui colpito da alcuni incredibili Dj...i Cavalieri JEDI!
Dopo essere divenuto un Maestro Jedi, fui mandato a compiere una missione...fare dei piatti uno strumento musicale...il mio contatto...Incubus.”

 
Era il 13 Febbraio 1998 quando sostenne il provino, soltanto quattro giorni dopo Dj Kilmore si ritrova sui palchi statunitensi ed europei con i 300 show circa che la band avrebbe da qui in avanti fatto per il tour promozionale di S.C.I.E.N.C.E., diventando immediatamente una figura chiave degli Incubus.
 
“Potrei dire che gli Incubus sono come il mio oracolo di pazzia, posso creare con loro qualsiasi cosa io voglia e i miei compagni mi incoraggiano moltissimo nel farlo”
 
Il resto è Incu-storia…

Segui Kilmore

Cerca nel sito

Segui Incubus Italia

Segui la Band

Seguici su Twitter

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com